Il mio profilo segreto

gennaio 8, 2012 § 1 Commento

20120107-220000.jpg

Ho aperto il blog e il mio profilo di twitter in modo clandestino. Non volevo che nessuno dei miei parenti/conoscenti lo leggesse per potermi sentire libera di scrivere qualsiasi cosa, già io di mio non mi sento libera di nulla.
Ma quanto é difficile tenere un segreto? Per me tantissimo, soprattutto se si tratta di me. Se racconto una miccia mi trema il labbro, se nascondo qualcosa guardo per terra. Sicché ho un profilo segreto peró tutti lo sanno. Ma non conoscono il nome utente e questo é già un successo.
A mio marito racconto tutto ma faccio lo sforzo di mantenere un po’ di riservo su questo mio profilo segreto lui un po’ é curioso e un po’ lo rispetta.
-Sai oggi tizio, seguace comune, mi ha ritwittata?-
– allora basta andare a vedere i suoi tweet e scopro chi sei!-
-Nooooo ..azzzo!-
Poi oggi:
-Secondo te sul mio profilo Pomme potrei mettere un po’ di nostre foto?-
-Ah quindi si chiama Pomme?-
-Noooooo ri…azzzo!-

Chevvedevodì? Non ce la faccio :-)

Tetta-dipendenza

gennaio 3, 2012 § 4 commenti

20120103-221939.jpg
A Natale siamo andati a trovare la mia famiglia, o per lo meno quello che ne resta di una famiglia, Elmo era un po’ innervosito da tutto quel frastuono e voleva stare solo in braccio.
-ehhhh finché é tetta-dipendente non possiamo fare niente – dice mia sorella maggiore.
A parte che in quella gabbia di matti anche se non fosse stato “tetta-dipendente” lo avrei tenuto in braccio tutto il tempo lo stesso.
A parte che non avrebbero fatto niente comunque.
A parte che anche se lo allatto io, Elmo é molto socievole e va in braccio a chiunque ma proprio chiunque.
A parte che: chi ti ha chiesto niente!
Ma a parte tutto questo e altro non é una bruttissima espressione?
E non é la prima volta che me lo sento dire. Come mai l’allattamento al seno é ancora visto come un fastidio? Come per il mio EX pediatra che voleva che lo svezzassi a 4 mesi.
-Signora prima o poi di sposerà- mi ha risposto quando io gli ho mostrato la mia perplessità.

Babbo Natale dei grandi

dicembre 16, 2011 § 2 commenti

20111216-153837.jpg
Quest’anno sarà il primo Natale con il piccolo; che emozione.
Nella nostra piccola famiglia di due abbiamo sempre aperto i nostri regali a mezzanotte e poi siamo sempre andati a pranzo dai miei suoceri e il pomeriggio dalla mia famiglia. Ora che c’è piccolo Elmo il Natale dovrà essere ricostruito a misura di bambino perche il Natale é per i bambini.
Prima cosa apriremo i regali la mattina, magari la sera a mezzanotte ci faremo una cioccalata calda. E poi diremo a nonni e zii di farci avere i loro regali prima in modo da poterli mettere di notte sotto l’albero per farli trovare la mattina presto.
-eh no! I nonni vorranno dargli il loro a casa per vederlo mentre li apre!-
-E come glielo spiegano il Natale-
-Gli diremo che Babbo Natale ha lasciato dei regali anche li-
-Si e poi li ha lasciati a casa dell’altro nonno e magari anche della zia! Che Babbo Natale burlone e poco ecologista!!-
-Non si può fare altrimenti se no i nonni si dispiacciono!-
Ma allora mi chiedo: il Natale é per i grandi o per i piccini?

Svezzamento e dintorni

dicembre 14, 2011 § 11 commenti

20111214-215734.jpg

Il pediatra dell’ASL mi dice che é proprio ora di cominciare lo svezzamento. Il piccolo ha 5 mesi la settimana prossima, sinceramente io pensavo di cominciarlo a 6 mesi compiuti.
“Allora gli prepari una bella minestrina di verdura, 1 cucchiaio di pappa di riso 1 cucchiaio di liofilizzato di agnello un po’ di grana, olio di oliva e tre cucchiai di zucchero”
TRE CUCCHIAI di ZUCCHERO!!!! E le direttive mondiali contro il diabete? L’obesità infantile? Ma per perché lo zucchero? A che serve? Pediatra: così la minestra gli piace!
Cioè devo avviare mio figlio verso un futuro da obeso solo per obbligarlo a mangiare qualcosa a cui non é pronto? E il liofilizzato perche? Pediatra: é troppo piccolo per la carne frullata! E ma allora non possiamo aspettare? Che fretta c’è? io lo allatto e non lavoro!
-Si fa così! Si fa così!-
Ok, dimenticavo ha un arrossamento dietro l’orecchio… Pediatra: Gentalin beta tutti i giorni!
Ma non lo ha nemmeno visto!
Pediatra: eh ma dietro l’orecchio é sicuramente un eczema retro-auricolare.
Si ok ma proprio il Gentalin beta!
-Si fa così! Si fa così!-

Io non credo che farò così soprattutto non metterò dello zucchero nella pappa liofilizzata di mio figlio!
Avete consigli su letture appropriate?
Io nel frattempo però cambierò medico.

Prendi un prodotto mettilo in una serie tv

dicembre 9, 2011 § Lascia un commento

Certo che
da quando c’è lo gnomo un film intero non posso più guardarlo, la mia attenzione si è spostata quindi sui telefilms.
20 minuti riesco a ricavarli per una puntata, a volte riesco a vederne anche due. E quindi oltre ai miei telefilms storici preferito ho iniziato a bazzicare intorno anche ad altri.
La settimana scorsa mi è capitata questa cosa divertente; guardo due puntate, una dodo l’altra, di due telefilms diversi e rimango stupita del fatto che entrambi i protagonisti delle due serie vanno a dormire accendendo un riproduttore di suoni della natura.

Hart of Dixie


New Girl

Cerco su internet, si chiama Tranquil Moments sleep therapy system lo vendono QUI su ebay

Ecco ora l’ho trovato, non mi piace granchè eppure sto per comprarlo…
Potenza della pubblicità sublimimale!

Christmass is on the air

dicembre 5, 2011 § Lascia un commento

Ed è di nuovo Natale,
quest’anno nonostante la crisi lo sento un pochino, forse sarà per via dello gnometto; sarà il suo primo Natale, in effetti questo un pò di emozione la fa
E allora caliamoci nell’atmosfera con She&Him duo formato da M. War e Zooey Desch ma se non conoscete quest’ultima correte a vedervi “New girl” perchè è veramente HILARIOUS

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria n’importe quoi su Pomme de reinette et pomme d'api 's Blog.