Tetta-dipendenza

gennaio 3, 2012 § 4 commenti

20120103-221939.jpg
A Natale siamo andati a trovare la mia famiglia, o per lo meno quello che ne resta di una famiglia, Elmo era un po’ innervosito da tutto quel frastuono e voleva stare solo in braccio.
-ehhhh finché é tetta-dipendente non possiamo fare niente – dice mia sorella maggiore.
A parte che in quella gabbia di matti anche se non fosse stato “tetta-dipendente” lo avrei tenuto in braccio tutto il tempo lo stesso.
A parte che non avrebbero fatto niente comunque.
A parte che anche se lo allatto io, Elmo é molto socievole e va in braccio a chiunque ma proprio chiunque.
A parte che: chi ti ha chiesto niente!
Ma a parte tutto questo e altro non é una bruttissima espressione?
E non é la prima volta che me lo sento dire. Come mai l’allattamento al seno é ancora visto come un fastidio? Come per il mio EX pediatra che voleva che lo svezzassi a 4 mesi.
-Signora prima o poi di sposerà- mi ha risposto quando io gli ho mostrato la mia perplessità.

Annunci

Tag:, , , ,

§ 4 risposte a Tetta-dipendenza

  • Miss mary ha detto:

    Ciao, guarda la mia piccola ha 7 mesi e mezzo e ancora l’allatto io, sl mattina e sera, ma le espressioni della gente quando dico che mangia ancora il latte da me sarebbero da fotografare!!! Tu che sei molto brava dovresti fare una foto alle loro facce!!! Tra l’altro le tue foto sono bellissime, buona poppata.Miss Mary

    • pommereinette ha detto:

      Grazie mille! Anche io l’allatterò finché ne avrà bisogno.
      Anzi proprio oggi mi hanno consigliato di mischiare un po’ di latte materno nella mela gratuggiata appena inizieremo con lo svezzamento. Io sono molto contenta che nell’ospedale dove il mio piccolo é nato mi abbiano insegnato da subito tante cose per avviare bene l’allattamento. Purtroppo vedo invece che in molti altri ospedali non danno lo stesso sostegno e le mamme escono di li con la formula nel biberon solo perché si pensa sia più facile e meno faticoso.
      Grazie per il commento a presto

  • RobertaP ha detto:

    Lasciale andare le tristi opinioni degli altri, ascolta te stessa ed il tuo cuore. Ho smesso di allattare la mia prima figlia a 15 mesi (a 6 mesi ha iniziato anche le pappe), quando ero già incinta del secondo, ed è stata un’esperienza bellissima, detto da me poi che ho avuto grandi problemi iniziali, mastite ed altro, puoi crederci; stavo malissimo, mi hanno aiutata molto le ostetriche del San Camillo di Roma dove ho partorito e sono contenta di non aver mollatto. L’allattamento secondo me è importante, dolcissimo e salutare e come diceva la mia prima pediatra (purtroppo ormai in pensione) “signora, finchè ne ha …”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Tetta-dipendenza su Pomme de reinette et pomme d'api 's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: